Come Eliminare Righe e Colonne Duplicate in Excel

Lavorando con i fogli di calcolo di Microsoft Excel capita di creare delle righe o delle colonne molte volte identiche. Ciò comporta di cercarle ed eliminare uno per uno i doppioni. In questa breve guida, invece, vediamo come poterli eliminare in un solo colpo, evitando così inutili perdite di tempo.

Per eliminare i file doppioni delle righe o delle colonne del nostro file, andiamo ad usare una delle funzioni di Excel: “Rimuovi duplicati”, il quale una volta cliccato provvederà automaticamente ad eliminare le righe con i valori simili nelle varie colonne. Come prima cosa avviamo il nostro computer e apriamo il file Excel che contiene i file doppioni. Procediamo, ad analizzare la pagina per verificare se ci sono elementi più volte.

Accediamo, quindi al menù “Dati”, in alto al centro, e andiamo a selezionare le righe sulla quale dobbiamo effettuare l’eliminazione dei doppioni e in nella sezione “Strumenti Dati” premiamo il pulsante della funzione “Rimuovi Duplicati”. Successivamente, nel pannello che viene visualizzato andiamo ad indicare le colonne e le righe dove potrebbero esserci duplicati e confermiamo con il tasto “Ok”.

Se sono solo alcune le righe che contengono elementi duplicati, inseriamo nel pannello della funzione “Rimuovi dupplicati”, solo le righe che le contengono, mentre se riteniamo, sempre dopo aver effettuato un controllo che gli elementi doppioni sono in tutto il documento, selezioniamo “Seleziona tutto” e confermiamo con il tasto “OK” così, Excel procederà ad eliminerà in automatico tutte le righe duplicate.

Lascia un commento