Come Fare la Passata di Pomodoro in Casa

Quella che andiamo a vedere oggi è la ricetta della conserva di pomodoro, quella meraviglia culinaria che è alla base di tantissime ricette classiche della nostra cucina,dalla pasta alla pizza, dal pasticcio alla carne alla pizzaiola.

Ma vediamo ora come procedere.

pomodoro

Ingredienti
pomodori San Marzano maturi, 2kg
basilico
peperoncino

Tempo di preparazione: 1 ora

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dai pomodori, lataveli, tagliateli a metà ed eliminate i semini interni; riponeteli poi in una pentola dai bordi alti e lasciateli in cottura a fiamma moderata finché non si saranno ammorbiditi, ricordandovi di mescolare con un mestolo di legno in modo che non si attacchino.

A questo punto, travasate il tutto all’interno del passaverdura, in modo da formare il sugo che andrete a cuocere all’interno di un pentolino più piccolo, procedete con la cottura fino a quando non vedete che la passata non è diventata abbastanza corposa.
Bisogna segnalare che per chi fa grandi quantità di passata, sono disponibili sul mercato strumenti appositi, relativamente a cui è possibile vedere questa guida sul passapomodoro elettrico pubblicata su questo blog.

Versate, infine, la conserva all’interno dei contenitori precedentemente sterilizzati insieme ad alcune foglioline di basilo fresco.

Chiudete il tutto ermeticamente e lasciate riposare per almeno due settimane in un luogo fresco e asciutto prima dell’effettivo consumo.

Lascia un commento