Browse Category: Tecnologia

Come Eliminare Imperfezioni dalle Foto

Usando il noto software di editing è possibile correggere i leggeri difetti presenti nelle foto, con particolare riferimento a quei punti che creano piccole distorsioni di colore nelle superfici uniformi (es. cielo, mare, ombre ecc.). Le funzioni esaminate saranno lo “Zoom” e la “Clonazione”.

Perlustrare l’intera foto
Si utilizza lo zoom: da “View” clicca su “Zoom in”.
Consiglio di zoommare almeno al 200% per potere individuare meglio eventuali imperfezioni quali tracce di polvere, piccoli difetti o lievi striature dovute a una cattiva illuminazione, ombre o alla qualità della fotocamera utilizzata.

Impostazione della funzione “Clone”
Individuati i punti da correggere, seleziona il “Clone Stamp Tool”, occupandoti di stabilire il diametro di pennello necessario a coprire la parte d’immagine da correggere.
A volte può risultare utile regolare nuovamente la zoomata sulla porzione d’immagine da modificare.

Correzione o Clonazione
Nei pressi dell’imperfezione da eliminare, utilizza il tasto Alt, per stabilire colore e tonalità di partenza individuati da una croce e che permetterà la sostituzione dei pixel da correggere, utilizzando di volta in volta il tasto destro del mouse.
Eventuali errori di clonazione potranno essere corretti da “History”, tasto destro su Clone stamp e cliccando infine su Delete.

Come Eliminare Parti Inutili da un Video

Capita, a volte, di registrare filmati e che alcune parti non vengano bene e vogliamo eliminarle, oppure può capitare di registrare un film dalla TV e volerne poi eliminare la pubblicità. E’ possibile effettuare il tutto utilzzando l’utility VirtualDub, gratuita e molto completa. Vediamo, in questa breve guida, come procedere.

Se non hai ancora installato il programma VirtualDub nel tuo pc, procedi con il download e la successiva installazione direttamente dal sito.
Dopo pochi istanti avrai terminato il tutto.
Ti apparirà l’icona del programma sul desktop. Fai doppio clic su essa per avviarlo.

Dalla pagina principale, seleziona la voce di menù “File” e quindi “Open video file”.
Vai a selezionare, mediante la ricerca all’interno del tuo pc, il video di tuo interesse, e clicca quindi sulla voce “Apri”.
Vedrai cambiare la schermata principale di VirtualDub che adesso ti apparirà divisa in 2 sezioni.

In basso trovi una timeline, e scorrendo il cursore verso destra puoi scorrere il filmato stesso. Compi quest’operazione fino a trovare la prima sezione del filmato che vuoi ritagliare.
Una volta individuato il punto iniziale premi “Mark In”.
Allo stesso modo individua la parte dove termina la porzione da tagliare, e clicca su “Mark out”.

Prosegui cliccando su “canc” per eliminare la sezione compresa tra questi 2 punti appena selezionati.

Se vuoi procedere con la conversione del filmato, clicca la voce “Video” e quindi “Compression”, seleziona poi il codec relativo e conferma con “Ok”.

Procedi al salvataggio del filmato, cliccando dapprima sulla voce “File” e quindi su “Save as AVI”.
Una volta effettuato questo, il nuovo file è pronto per la scrittura su disco, per cui potrai utilizzare il tuo software di masterizzazione.