Cosa Vedere a Samo

Samo è una delle più interessanti isole del Mar Egeo, molto ammirata a partire dall’antichità. Risulta essere una delle mete greche preferite dai turisti tanto che è fondamentale prenotare con largo anticipo per non rimanere senza sistemazione. Presenta molte attrattive di diversa natura ma che mescolandosi tra loro la rendono davvero unica.

Ammira la meravigliosa cornice naturale dell’isola, caratterizzata da una splendida vegetazione e da spiagge da sogno che si aprono sull’azzurro del mare. La capitale di Samo, conosciuta anche come Vathi, riluce di bianche casupole sparse tra le verdi colline e un porto a forma di ferro di cavallo.

Visita la parte alta della città: il labirinto di vicoli stretti e ombrosi è un mondo a parte dalla confusione del porto sottostante (che ti consiglio di visitare di sera). Recati al Museo Archeologico, che possiede alcune delle più belle collezioni di offerte votive della Grecia e un kouros alto cinque metri (antica statua in marmo raffigurante un giovane).

A 22 chilometri a sud-ovest di Vathi, trovi il sito archeologico di Heraion che rispecchia in parte l’immagine dell’antica Samo. Nella parte a sud dell’isola trovi Pithagoria, l’antica capitale risalente nel VI secolo a.C, che oggi è diventata una città molto turistica. Le sue attrattive principali includono ciò che rimane dei bagni dell’ epoca romana e una sorprendente galleria di Efpalinion.