Come Rivestire Vasca da Bagno

Il rivestimento della vasca da bagno è un’operazione abbastanza complessa ma, con alcuni consigli, è possibile anche portarla a termine da soli.

Se vuoi sapere come fare, leggi bene questa semplice e veloce guida, che ti spiegherà tutto, passo dopo passo.

vasca

Occorrente
Filo a piombo
Matita
Righello
Viti
Viti autofilettanti
Pannelli di agglomerato di legno
Tasselli
Angolari
Bolla d’aria
Travetti di legno
Trapano
Piastrelle

La prima operazione che dovrai eseguire è prendere le misure esatte della vasca. Aiutandoti con il filo a piombo, traccia per terra i punti relativi agli angoli della vasca e poi uniscili tra loro, con l’uso di matita e righello. La vasca, per essere rivestita, ha bisogno di pannelli di chiusura, che possono essere di due tipi.

I pannelli di agglomerato di legno sono i più semplici da usare per il fai da te, poi ci sono quelli in muratura, questi pannelli vanno fissati grazie a telai di travetti in legno, uno per ogni lato della vasca. A questo punto, dalla distanza di 3 cm, tracce linee parallele a quelle di prima, partendo dall’angolo interno.

In questo nuovo rettangolo metti i telai, che devi fissare con viti autofilettanti. Costruisci i telai e fissali alla vasca con l’aiuto della bolla d’aria grazie a viti e tasselli e tra di loro con viti e angolari. Infine, puoi terminare il lavoro con la posa in opera delle piastrelle, che di solito sono in ceramica.

Lascia un commento