Come Preparare Sformato di Spinaci e Ricotta

Se avete voglia di preparare un contorno di verdure saporito e facilissimo da preparare, ecco a voi un’idea davvero sfiziosa: lo Sformato di spinaci e ricotta, perfetto per essere proposto sia come antipasto che come secondo piatto.

Per ottenere una ricetta più saporita, è preferibile utilizzare ingredienti molto freschi: acquistate, quindi, gli spinaci in foglia ancora freschi e la ricotta di pecora meglio se appena fatta.

Ingredienti
spinaci, 800gr
ricotta fresca, 200gr
parmigiano grattugiato
burro, una noce
uova, 4
sale, pepe

Tempo di preparazione: 30 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dagli ortaggi: prendete gli spinaci e metteteli a cuocere all’interno di una casseruola dai brodi alti colma di acqua bollente; quando si saranno ben ammorbiditi, toglieteli dalla cottura e strizzateli per bene, in modo da privarli del maggior contenuto di acqua possibile.

Riponeteli poi all’interno di una ciotola in vetro e iniziate a lavorarli con la ricotta ed un paio di uova; aggiustate con un pizzico di sale e pepe e mescolate fino a formare un impasto abbastanza omogeneo.

Prendete ora due cocottine, che vi serviranno come recipienti dove cuocere le vostre creazioni: imburratene i bordi e riempiteli fino ad un centimetro dal bordo dell’impasto appena preparato.

Ricoprite il tutto con una spolverata generosa di parmigiano grattugiato e aprite un uovo, facendo attenzione a fare in modo che il bianco copra tutta la superficie, mentre il rosso rimanga intatto. Mettete poi a cuocere nel forno a 180° per circa 15 minuti: quando vedete che nella superficie si forma una crosticina dorata, vuol dire che i vostri sformati sono pronti per essere gustati.

Lascia un commento