Come Preparare Cannelloni con Asparagi

Oggi ci accingiamo a preparare una ricetta classica italiana, una di quelle ricette che immancabilmente le nonne propongono la domenica o nei giorni di festa. Ti darò la ricetta base dei cannelloni e della besciamella, poi sarai tu a decidere se gustarli così semplici oppure con il sugo di carne, di pomodoro, un sugo di pesce. Insomma in questo caso puoi sbizzarrirti.

Occorrente
2 tegline da forno in alluminio di circa 15*20cm
250 g di pasta fresca all’uovo
400 g di ricotta
2 uova
100 g di grana o parmigiano reggiano per il ripieno e altro per la copertura.
500 g di spinaci freschi
Sale e pepe
Un pizzico di noce moscata
Per la besciamella: 1 l di latte
100 g di burro
100 g di farina
Sale e noce moscata

Partiamo dal ripieno, lava bene gli spinaci ed elimina la radice Nel frattempo metti un tegame sul fuoco con acqua salata e una volta che questa inizia a bollire buttaci gli spinaci e lasciali cuocere cinque minuti. Una volta cotti lasciali scolare e strizzali per cercare di far perdere loro l’acqua.

Adesso prendi una ciotola e mettici dentro la ricotta, le uova, il parmigiano e appena saranno raffreddati anche gli spinaci strizzati e tagliati a striscioline. Aggiungi sape e pepe e un pizzico di noce moscata. Amalgama il tutto e metti da una parte. Risulta esser il momento di preriscaldare il forno a 220 gradi.

Risulta essere la volta della besciamella: prendi una pentolina alta e fai sciogliere a fuoco basso il burro poi appena sciolto togli un istante dal fuoco e aggiungi la farina. Mescola bene e rimetti sul fuoco qualche minuto senza fare attaccare il composto alla pentola. Aggiungi ora il latte, un pizzico di sale e la noce moscata, gira spesso fino a che la besciamella non si addensa. Mi raccomando pero’ meglio più liquida che troppo solida, perchè la besciamella tende anche a fuoco spento a addensarsi.

Prendi ora le teglie da forno e ungile, versaci un primo strato della besciamella. Prendi la pasta fresca e stendi il ripieno nel senso della lunghezza, arrotola e metti nella pirofila fino a che c’è posto in unsolo strato. Ricopri di nuovo con la besciamella e aggiungi tanto formaggio. Adesso inforna a 200 gradi per circa 20 o 25 minuti a seconda del forno, magari anche 5 minuti di grill, fino a quando sopra non si forma quella buonissima crosticina. I cannelloni sono pronti.

Lascia un commento