Come Preparare Cannelloni ai Funghi

I funghi possono diventare anche il ripieno di raffinati cannelloni, sia per il gusto che per l’olfatto, se siete cercatori di funghi usate quelli da voi raccolti, oppure si può ricorrere a funghi coltivati.

Occorrente
Cannolloni già prontiall’uso
500 gr di funghi freschi
5 cucchiai di olio
Prezzemolo
Uno spicchio di aglio
Sale e pepe
Besciamella
Pamiggiano grattuggiato
Burro

In un tegame di coccio aggiungi l’olio e fai rosolare il prezzemolo e l’aglio.Quando questi sono dorati, unisci i funghi (già lavati, mondati e tagliati a a piccoli pezzi). Aggiungi un pò di sale e un pò di pepe a tuo piacimento. Metti il coperchio e lascia cuocere a fuoco lento per circa venti minuti.

Imburra una teglia e prendi i cannelloni pronti all’uso. Quando i funghi sono cotti, aiutandoti con un cucchiaino riempi i cannelloni ad uno ad uno e posizionali l’uno accanto all’altro nella teglia, senza frli toccare tra loro. Versa la besciamella sui canneloni così sistmati e cospargi con abbondante parmigino grattuggiato.

Metti i cannelloni nel forno preriscaldato a 220 gradi. Lasciali cuocere per circa un quarto d’ora, o comunque fino a quando si sarà formata una crosticina d’orata sulla superficie. Lasciali raffreddare e riposare qualche minuto dopo averli tolti dal forno e srervili aggiungendo prezzemolo fresco tritato.