Come Eliminare Imperfezioni dalle Foto

Usando il noto software di editing è possibile correggere i leggeri difetti presenti nelle foto, con particolare riferimento a quei punti che creano piccole distorsioni di colore nelle superfici uniformi (es. cielo, mare, ombre ecc.). Le funzioni esaminate saranno lo “Zoom” e la “Clonazione”.

Perlustrare l’intera foto
Si utilizza lo zoom: da “View” clicca su “Zoom in”.
Consiglio di zoommare almeno al 200% per potere individuare meglio eventuali imperfezioni quali tracce di polvere, piccoli difetti o lievi striature dovute a una cattiva illuminazione, ombre o alla qualità della fotocamera utilizzata.

Impostazione della funzione “Clone”
Individuati i punti da correggere, seleziona il “Clone Stamp Tool”, occupandoti di stabilire il diametro di pennello necessario a coprire la parte d’immagine da correggere.
A volte può risultare utile regolare nuovamente la zoomata sulla porzione d’immagine da modificare.

Correzione o Clonazione
Nei pressi dell’imperfezione da eliminare, utilizza il tasto Alt, per stabilire colore e tonalità di partenza individuati da una croce e che permetterà la sostituzione dei pixel da correggere, utilizzando di volta in volta il tasto destro del mouse.
Eventuali errori di clonazione potranno essere corretti da “History”, tasto destro su Clone stamp e cliccando infine su Delete.