Come Costruire la Prolunga dell’Antenna

La televisione, si sa, al giorno d’oggi fa molta compagnia: se però la televisione è lontana dalla presa elettrica, allora devi mettere una prolunga all’antenna. Con questa guida hai la possibilità di crearne una da solo, in pochi passaggi e poco tempo.

Occorrente
1 cavo per antenna
2 spinotti maschi
Forbici
Pinza

La prima cosa che devi fare per creare questa prolunga all’antenna è prendere un’estremità del cavo dell’antenna e togliere la guaina per 1 cm circa. Arrotola la guaina, aiutandoti con il pollice e l’indice, stando attento a non toccare la parte metallica, una rete, presente sotto la guaina stessa.

A questo punto togli circa mezzo centimetro della plastica rigida che sta attorno al filo di rame.
Ora prendi uno spinotto, togli la copertura e poi anche la vite con l’aiuto di un cacciavite.
Fai sempre attenzione che la rete di metallo che sta attorno al filo di rame non tocchi proprio quest’ultimo.

Infine, stringi la vite e avvolgile attorno la rete metallica chiamata anche massa; con l’aiuto della pinza stringi i due fermi in metallo presenti sullo spinotto.
Ecco pronta la nuova prolunga per l’antenna della tua televisione, come detto prima in poco tempo, poche mosse e usando pochissimo materiale.

Lascia un commento